Radio Sapienza

Ignaro, l’altro giorno scrivevo a Mihaela Gavrila, responsabile di Radio Sapienza, per discutere con lei forme di collaborazione e aggiungere un nuovo asset all’offerta per la comunicazione aziendale della Sapienza.Stamattina ti trovo  un bel video sulla Repubblica.it che manco a farlo apposta mette il dito nella piaga. Sempre con ironia però grazie a Fiorello.

Il palinsesto della radio è in continua evoluzione e alcuni format sono davverto creativi. Il potenziale di ascolto è veramente elevato. A parte la community Sapienza oltre 140.000 paia di orecchie affamete di informazione, musica e intrettenimento, non bisogna dimenticare che Radio Sapienza può contare su diverse migliaia di desktop presenti negli uffici e soprattutto sulla rete wi.fi di ateneo che ha una estensione notevole. In media abbiamo 15.000 terminali wi-fi collegati ogni mese.  Se si aggiunge la rete wi-fi della Provincia la copertura diventa importante.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=sDxhwTey4nQ%5D
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...